the land of joy

Hypermotard

La versatilità di questo modello è la chiave del suo successo, ed è proprio questo a renderla davvero “hyper”!

Design snello
e filante

Il design snello e filante di Hypermotard coniuga design e funzionalità: la posizione di guida eretta e dominante favorisce il controllo sulla strada, il motore dotato di un’elevata coppia richiama l’anima da supermotard, e le prestazioni che offre sono di una moto naked. La versatilità di questo modello è la chiave del suo successo, ed è proprio questo a renderla davvero “hyper”!

La moto è compatta e sottile, sollevata da terra dalle sospensioni a lunga escursione, ma anche molto grintosa grazie al telaio a traliccio tipicamente Ducati, al forcellone monobraccio e agli indicatori di posizione a LED sui paramani. Il nuovo display full TFT garantisce un’interfaccia facile ed intuitivo.

Agilità
nelle curve

Maneggevolezza nel traffico e agilità nelle curve: la risposta a queste tue esigenze è nel motore Testastretta 11 gradi 937 da 114 CV di Hypermotard. Di serie troviamo ABS Bosch Cornering e controllo di trazione DTC Evo. La potenza frenante in fase di staccata viene esaltato dall’impianto Brembo, ed in fase di accelerazione il nuovo DWC Evo impedisce impennate non volute. Il livello di intervento di ABS, DTC, DWC, l’erogazione e la potenza del motore possono essere regolati nei tre Riding Mode (Urban, Touring e Sport), già impostati dalla fabbrica con dei valori ideali in base allo stile di guida, ma personalizzabili in qualsiasi momento, per creare la tua personale esperienza di guida.

Tre riding mode
dedicati

Nella versione SP le mappature del motore seguono tre riding mode dedicati: Race, Sport e Wet, selezionabili e modificabili attraverso i comandi al manubrio. Grazie a queste mappature puoi modificare i cavalli di potenza del motore, l’intervento di ABS, DTC, DWC, e l’erogazione; le modifiche appaiono sul cruscotto e sono sempre reversibili. Hypermotard SP monta di serie il DQS (Ducati Quick Shift) Up/Down per cambiate e scalate senza l’uso della frizione.

Il Team Ducati ha pensato anche una vasta gamma di accessori a completamento della dotazione di serie: primo tra tutti il gruppo completo di scarico racing, ma anche componenti in fibra di carbonio Ducati Performance e in alluminio ricavati dal pieno in collaborazione con Rizoma.

Chiedi più info
Richiedi un Test Ride